Novità

Home /

Gentili e stimati Clienti,

Posted on by

ci troviamo tutti di fronte a un periodo senza precedenti, non c’è ombra di dubbio. In questa comunicazione, vorrei cogliere l’occasione per discutere le sfide e le opportunità che stiamo tutti affrontando nel settore dei bagni mobili, condividendo alcune delle molte notizie che stiamo apprendendo di giorno in giorno. Valutiamo costantemente le azioni immediate necessarie, oltre a riflettere sull’impatto sul settore nel lungo termine. Abbiamo molto da condividere tra noi e mi auguro che resteremo uniti per superare questo momento. 

Sin dall’inizio, il nostro settore ha prestato servizio in occasione di calamità, sia a livello regionale, che nazionale.  Siamo veterani delle calamità, ma penso che concordiamo tutti sul fatto che questa è molto diversa da quelle cui eravamo abituati. Ciononostante, siamo attivi nel settore dei servizi igienici e, assieme, l’industria può offrire moltissimo in termini di prodotti e servizi per combattere questo virus nelle strade delle comunità di tutto il mondo.  

Da un lato, si cancellano gli eventi a livello globale, con conseguenti gravi difficoltà per il nostro settore. Dall’altro, ogni giorno spuntano nuove opportunità per servire le comunità e i clienti abituali. Come industria, è giunto il momento di entrare nelle nostre comunità (telefonicamente, certo) e scoprire dove possiamo riutilizzare le nostre attrezzature per combattere il diffondersi di questo virus con tutti i nostri disinfettanti.   

Ecco qui un elenco di quelle che per noi sono opportunità: 

  • si stanno prevedendo e realizzando nuovi centri di test e trattamento, ci sono opportunità per la fornitura di disinfettanti a questi siti. 
  • Si assiste all’enorme necessità di lavarsi le mani dovunque: i nostri tempi di consegna migliori riguardano le stazioni lavamani per interni come Slimmate.  
  • Saranno poi necessari maggiori interventi di pulizia e disinfezione delle unità dislocate. 
  • L’impiego di lavandini auto-portanti sta registrando un vero e proprio boom; per questi articoli, i tempi di consegna sono più lunghi. Stiamo lavorando duramente per migliorarli.  
  • Alta è stata anche la domanda di stazioni per la disinfezione delle mani auto-portanti, stiamo incrementando velocemente le nostre capacità di fornitura. I tempi di consegna diminuiranno drasticamente quando saranno completati i nuovi stampi  tra 4 settimane.  

In Europa, l’organizzazione della nostra catena di fornitura è ancora in piedi e disponiamo di grandi scorte da spedire da magazzino immediatamente. A parte i prodotti come le ricariche di disinfettanti per le mani e le stazioni per la disinfezione delle mani per cui tutti stanno sperimentando tempi lunghi per le consegne, possiamo comunque consegnare saponi e deodoranti e non riscontriamo interruzioni nella catena di fornitura delle cabine dei bagni o dei lavandini integrati nelle unità. Sebbene naturalmente molti eventi vengano cancellati, notiamo un aumento del bisogno di bagni mobili per molte delle soluzioni d’emergenza attualmente in fase di allestimento, particolarmente centri di disinfezione od ospedali temporanei. Abbiamo soluzioni per grandi quantità di lavamani indipendenti e auto portanti.

Un aspetto di cui sono certo è che tra i risultati di questa pandemia mondiale, la cultura dell’igiene/disinfezione delle mani cambierà radicalmente in tutto il mondo. Le persone richiederanno un maggiore accesso a strutture per l’igiene delle mani, si svilupperanno nuove innovazioni nel settore della pulizia mobile delle mani e i clienti dei bagni mobili richiederanno un accesso adeguato alle opzioni per il lavaggio delle mani. Potrebbero cambiare anche i requisiti dei nostri camion per un trasporto maggiore di acqua potabile. È difficile prevedere esattamente cosa accadrà, ma sento che il nostro settore avrà una grande responsabilità quale innovatore di tali opzioni per l’igiene delle mani. 

Queste sono solo alcune delle possibili opportunità dinanzi a noi su cui si potrebbe far leva per compensare alcune perdite nel settore tradizionale delle singole unità, a causa della cancellazione di eventi e riunioni. 

Il nostro settore porta il peso di una grande responsabilità, svolgendo un ruolo cruciale nel contenimento del diffondersi di germi e malattie. Spero che, attraverso la collaborazione attiva e la leadership nelle nostre collettività, riusciremo a superare questo momento di incertezza assieme, creando nuove opportunità per il progresso del settore. 

Da Satellite stiamo lavorando duramente per tenere le porte aperte e i nostri dipendenti al sicuro. Faremo tutto quello che è nelle nostre facoltà per continuare a prestarvi servizio. Tutti i dipendenti sanno che non devono preoccuparsi dello stipendio se è necessaria la quarantena e/o devono sottoporsi a cure mediche perché è stato diagnosticato loro COVID-19. Forniamo a tutti supporto e incoraggiamento di modo che possano uscire dall’ambiente senza preoccupazioni finanziarie, né morali. 

Per quanto possibile, continueremo a fabbricare i prodotti e a recapitarli in loco. Desidero, tuttavia, sottolineare che, poiché prodotti simili vengono richiesti proprio adesso, la catena di fornitura è  pesantemente in affanno e noi, assieme a tutti gli altri fornitori, stiamo sperimentando tempi di consegna più lunghi del normale. Vi ringrazio sin d’ora per la pazienza in questo periodo. 

Nei prossimi giorni, settimane e mesi, conosceremo maggiormente l’impatto di questa pandemia sul nostro settore. Mi assicurerò di portare avanti il flusso di comunicazione con idee e pensieri su come possiamo continuare a collaborare per mantenere sana la nostra industria. 

Cordiali saluti, 

Todd Hilde
CEO/Titolare 
Satellite Industries, Inc

Comments are closed.

Contact us at 1-800-328-3332